sito e-commerce

sito e-commerce

sito e-commerce

Sito e-commerce

Sito e-commerce, un sito e-commerce è importrante per tutte quelle realtà, che si affacciano nel  mondo del commercio elettronico, importante essere a conoscenza che un sito e-commerce non basta costruirlo, ma deve essere seguito da esperti seo.

Cose molto importanti per comparire nei motori di ricerca, sono che un negozio online, deve essere leggero, deve vedersi bene nei dispositivi mobili, chi costruisce un sitio e-commerce deve conoscere le basi, infatti la struttura del sito deve essere al primo posto.

Come costruire un sito e-commerce

Una struttura per essere ben fatta, deve essere prima di tutto studiata a tavolino, dunque come si studia a tavolino una struttura?, si studia prima in un foglio di carta, in base al prodotto che si vende, al numero di articoli, prodotti, oppure servizi.

Cosa deve contenere un sito e-commerce

Quindi deve contenere una pagina principale chiamata pagina genitore, index, poi una specie di piramide, cioè le pagine figlie, collegate alla pagine genitore, esempio servizi

Home dove è descritto cosa facciamo, la nostra storia ecc…

Pagine figlie sono i prodotti e servizi, esempio telefonia e energia,

poi sotto a queste ci sono le sotto pagine che devono essere attinenti,

lo shop, collegato con link interni alla pagine interessate, e viceversa.

Una pagina contatti, ed una chat in tempo reale anche perché ora un cliente che entra nel sito e ha una curiosità, vuole subito una risposta, altrimenti si rischia di bruciare una vendita.

un consiglio è quello di mettere una chat collegata con whattsapp, così si può avere tutto sotto controllo, come si riceve un messaggio e più semplice rispondere nel più breve tempo possibile.

Costruire un sito web richiede esperienza, perché sbagliare è molto facile, ed un errore potrebbe essere fatale, per quanto riguarda il seo,

perché un sito e-commerce è importante

in poche parole un sito è un biglietto da visita, la prima cosa che vendete è l’immagine che date di voi stessi, per questo è importante dare una buona immagine, e cercare di fare restare un cliente nel sito web più tempo possibile, per far ciò dobbiamo dare un sito con contenuti interessanti, con una buona struttura.

Creare un ottimo seo, far in modo che ci siano molti link interni, ed esterni, mettere descrizioni veritiere, e possibilmente attinenti con il sito e-commerce a cui si riferiscono.

Quanto può costare?

Un sito e-commerce, è difficile quantificare quanto può costare, perché varia a seconda dei optional, se si vuole un sito personalizzato, oppure un sito semplice,  quante pagine contiene, quanti articoli dovrà contenere, quanti prodotti, anche perché il prezzo di un hosting si determina anche su quello, più è pesante più bisogna avere spazio, personalmente ho deciso di partire da un prezzo base di 500 euro in offerta, personalizzando un sito, per poi vedere di crescere a seconda di che caratteristiche mi verranno richieste.

È un po come andare ad acquistare un auto, oppure una cucina, a seconda degli acessori cresce oppure diminuisce il prezzo, cerco di agevolare sempre il mio cliente, per questo faccio parte del circuito sardex, monethica, cerco di agevolare altresì il cliente dando la possibilità di pagare il lavoro in tre comode mensilità, con paypal, e con scalapay, importante anche per voi avere una landing pages, ben fatta.

Questa deve portare al sito, anche qui collegamenti interni con gli articoli, che per voi sono importanti e volete promuovere, e link esterni pagine social, local seo, ecc….

seguite la mia pagina facebook, ora io ho anche un servizio per farvi delle consulenze persionalizzate senza impegno, basta compilare il form, cosa aspettate, contattatemi subito richiedete la vostra consulenza gratuita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: